skip to Main Content

I parametri di bellezza per un sorriso armonioso

Nel corso degli anni è cambiato il modo in cui le persone intendono la bellezza e percepiscono l’estetica. Tuttavia, la bellezza di un sorriso ha mantenuto le stesse caratteristiche e dipende da regole molto precise, come l’assenza di difetti dei denti, il colore luminoso, l’armonia con il volto e la simmetria della forma dei denti, le proporzioni e la posizione delle labbra.

Migliorare il sorriso con interventi conservativi e nuove tecnologie

Migliorare l’estetica del sorriso è possibile con interventi mirati e senza costi eccessivi. Negli ultimi anni sono state apportate molte novità all’odontoiatria, anche grazie alle tecnologie. Oggi è possibile intervenire in modo conservativo, preservando il più possibile i denti e correggendo i difetti, evitando di coprirli con faccette e ceramiche.

Sbiancamento e interventi di estetica dentale

Non sempre lo sbiancamento è l’unica soluzione possibilie per ottenere un bel sorriso. I denti devono rispettare anche diverse regole di armonia legate alla forma, alla posizione, alle gengive o all’uniformità dello smalto. Con interventi di odontoiatria estetica e cosmetica associati allo sbiancamento si può rendere perfetto il sorriso.

L’importanza dei piccoli interventi

In molti casi i piccoli difetti, come un’otturazione scura o un singolo dente con una forma scorretta, rendono brutto un sorriso rovinando alcuni elementi di bellezza come simmetria, colore, luminosità e proporzione. Per correggere questi difetti sono sufficienti piccoli interventi, in grado però di migliorare decisamente il sorriso.

Trattamenti di odontoiatria estetica o ortodonzia?

Quando i problemi ortodontici tipici dei bambini, come denti storti o ruotati, non sono stati affrontati con un trattamento di ortodonzia durante l’infanzia o l’adolescenza, è possibile eseguire un trattamento anche in età adulta. Tuttavia, intervenire in questa età risulta più difficile per il dentista perché i denti sono ormai pienamente formati e l’osso è più compatto, ed è anche più difficile per il paziente convincersi ad affrontare questi interventi.
I trattamenti di odontoiatria estetica possono coprire i difetti dei denti operando sulla parte esterna e preservando il più possibile il dente originale, senza ricorrere a interventi ortodontici invasivi.

Le faccette dentali non sono sempre utili?

Oggi esistono molti rimedi di estetica dentale per correggere i difetti e le imperfezioni del sorriso. Ad esempio, le faccette dentali possono essere utili per risolvere difetti legati alla forma dei denti; tuttavia non risolvono i problemi di colore, perchè sono superfici molto sottili che vengono applicate sul dente e lasciano trasparire i difetti come la presenza di macchie o i denti di colore diverso. In molti casi le faccette non rappresentano la prima soluzione, ma vengono applicate solo in seguito ad altri interventi per risolvere in maniera efficace alcuni problemi di colore.